Advocacy

L'advocacy per il diritto alla salute ed all'assistenza per tutti, senza esclusioni, costituisce uno degli elementi che caratterizzano la SIMM.

Attraverso un articolato processo partecipativo, è stato elaborato un documento di riferimento per l'advocacy che permette la condivisione di un linguaggio comune all’interno della SIMM relativamente a questo tema e la definzioned di ruoli e compiti che i diversi organi della SIMM (Consiglio di Presidenza-CdP, Organismo di Collegamento Nazionale-OCN, Gruppo di Coordinamento dei GrIS e GrIS) e i singoli soci possono assumere in tutti i casi in cui venga deciso di promuovere, organizzare e partecipare ad un’azione di advocacy in favore del diritto alla salute e assistenza sanitaria senza esclusioni.

Il documento presenta i principi generali di applicazione dell’advocacy nell’ambito della SIMM; individua gli attori e ne propone i compiti; identifica le procedure
raccomandate per l’interlocuzione tra gli attori della SIMM e tra questi e l’esterno.

Sottocategorie

Hai trovato errori o refusi ti invitiamo a segnalarli al seguente link