SIMM

Categoria: SIMM

La SIMM ha prodotto documenti, raccomandazioni e rapporti spesso in collaborazione con altri Gruppi (vedi pagina "rapporti con partecipazione SIMM"), con una filosofia di lavoro di rete, di volontà di creare alleanze e supporti reciproci partendo da ciò che unisce o che può essere reciprocamente stimolante ed arricchente, con l'obiettivo di promuovere una salute senza esclusioni.

Riportiamo i testi più significativi. • La formazione per la SIMM

  • 2004: Raccomandazioni SIMM sulla formazione
  • 2010: Indicazioni metodologiche condivise con le Regioni

  • SIMM & SIP/GLNBI

Da anni esiste una stretta collaborazione tra SIMM e Gruppo di Lavoro Nazionale del Bambino Immigrato e dal 2003 si è formalizzato in convegni congiunti (alcuni in collaborazione con l'ISMU) che hanno prodotto delle raccomandazioni finali:

  • 2005: Raccomandazioni II Convegno Nazionale Congiunto
  • 2007: Raccomandazioni del III Convegno Nazionale Congiunto
  • 2010: Raccomandazioni del IV Convegno Nazionale Congiunto
  • 2011: Comunicato stampa con SIP

  • Simm sul bambino straniero

Il Consiglio di Presidenza della SIMM ha chiesto al socio Marco Mazzetti di analizzare l’impatto delle politiche sulla scuola e sulla presenza di figli di immigrati alla luce del bisogno di una sana crescita psicologica del bambino straniero. Il suo contributo è la posizione della SIMM.

  • 2009:_ Documento SIMM “Di quali leggi abbiamo bisogno” di Marco Mazzetti

  • SIMM & ACP
  • 2011: I ragazzi di Lampedusa. L’Associazione Culturale Pediatri e la Società italiana di Medicina delle Migrazioni esprimono la propria preoccupazione per l’attuale situazione dei minori migranti sbarcati a Lampedusa.

  • SIMM & FIMP
  • 2007: Adesione proposta accesso al pediatria di famiglia per ogni bambino straniero presente in Italia anche in condizione di irregolarità e clandestinità

  • SIMM & OISG

Una collaborazione ormai consolidata è con l'Osservatorio Nazionale sulla Salute Globale di cui alleghiamo i documenti più significativi:

  • 2004: Immigrati: diritti negati a Lampedusa

  • SIMM & Opera Nomadi

Una particolare attenzione è certamente posta dalla nostra Società alla popolazione Rom e Sinta, e questo tema da qualche anno trova spazio nei nostri Convegni. L'Opera Nomadi ha da tempo avviato una riflessione sui temi sanitari e affidato alla SIMM di coordinare questa riflessione comune.

Riportiamo il documento finale di sintesi del Gruppo Sastipè degli ultimi Seminari  Nazionali:

  • 2008: Sastipè - Sanità

 DOCUMENTI VARI

  • 2010 - Documento di sintesi: "Per un sistema socio-sanitario culturalmente competente, equo e di qualità" (ISS e Min. Sal.; Caritas)
  • 2010 - La nota della SIMM sulle malattie infettive del 14 luglio
  • 2007 - Documento con IOM su TB, AIDS e Mobilità Umana (in inglese)
  • 2004 - Commento documento programmatico governativo 2004 - 2006
  • 2003 - Nota per il CNEL: Contributo per la proposta di documento programmatico relativo alla politica dell'immigrazione

Categoria: SIMM

Riportiamo dei documenti e degli articoli che permettono di ricostruire il percorso della Medicina delle Migrazioni in Italia. Vogliamo però inquadrare il tutto nell'analisi dei sistemi sanitari per capire l'oggi con lo spessore della storia. Ripercorriamo i temi della medicina delle migrazioni e della salute degli immigrati attraverso gli articoli di due autori che negli ultimi 20 anni sono stati testimoni attenti delle politiche sanitarie in questo ambito. Infine riportiamo le considerazioni di un ministro della salute che ha firmato, nel passato, una importante legge sull'immigrazione. - Gavino Maciocco, 2006: Le riforme dei sistemi sanitari nell'era della globalizzazione
- Salvatore Geraci, 2005: La medicina delle migrazioni in Italia: un percorso di conoscenza e di diritti
- Salvatore Geraci, 2007: Luci ed ombre delle politiche sanitarie per gli immigrati alla fine del 2007
- Maurizio Marceca, 2007: La salute degli stranieri tra fatti, contraddizioni e cambiamenti (rapporto ISMU 2007)
- Maurizio Marceca 2006: La salute degli immigrati (rapporto ISMU 2006)
- Livia Turco, 2006: La prevenzione per la promozione della salute e l'integrazione dei popoli
- Salvatore Geraci 2005: considerazioni e dati sulla salute degli immigrati (rapporto Caritas-Migrantes 2005)
- Salvatore Geraci 2006: La sindrome di Salgari
Commissione ministeriale Salute e Immigrazione 2006-2008

- Insediamento Commissione Salute e Immigrazione, 12 dicembre 2006
- I Commissari
- Sintesi dei lavori della Commissione (luglio 2007)
Documenti internazionali

  • Bratislava Declaration on health, human rights and migration - 23 novembre 2007
  • Conclusions and Recommendations Conferenza di Lisbona: Salute e migrazioni nell'Unione Europea - 27 e 28 settembre 2007

Categoria: SIMM

21 aprile 2015. Lo sbarco dei Mille a….Palermo con una decina di scabbie e di varicelle. Considerazioni di un medico sui fatti narrati da “la 7” il 19.04.15 sera, in merito al pericolo di contagio della popolazione a causa del mancato controllo. Il giorno 18 aprile u.s., nottetempo, tramite il 118, due giovani cittadini dalla pelle scura ed ignoti arrivano, dopo un breve passaggio al Pronto Soccorso, nel reparto di Medicina Interna del Policlinico di Palermo, dove presto la mia attività di dirigente medico internista, e dove il piano di contingenza dell’Assessorato alla Salute della Regione Sicilia ha previsto la pronta disponibilità di due posti letto per l’accoglienza sanitaria degli sbarcati, dopo il primo filtro al porto ad opera degli operatori socio-sanitari dell’ASP, della Croce Rossa Internazionale e di altri enti ed associazioni del terzo settore. Diagnosi d’ingresso: malattia esantematica con febbre il primo e scabbia il secondo. Si viene a sapere che i due giovani sono stati prelevati nelle adiacenze della locale Stazione Centrale dove giacevano per terra sotto una coperta improvvisata da almeno tre giorni. Non si riesce a comunicare per problemi linguistici. Le condizioni generali sono scadenti; pessime quelle igieniche. Si vedono sui loro corpi gli effetti della traversata. I due ragazzi sembrano subire passivamente. E’ evidente un isolamento comunicativo. Il verbale del pronto Soccorso parla di scabbia in fase crostosa e di possibile varicella. All’ingresso i pazienti vengono subito soccorsi, visitati e rifocillati, non senza preoccupazioni derivanti soprattutto dal fatto di ricoverare nella stessa stanza la varicella e la scabbia, per il resto nessun allarme visto che trattasi di malattie ben note dalle nostre parti.

Leggi tutto...

Contatti iscrizioni

Per maggiori informazioni su iscrizioni alla SIMM, contattare la segreteria SIMM:

segreteria@simmweb.it 

Per maggiori informazioni su iscrizioni ai corsi di formazione della SIMM, contattare la segreteria formazione:

formazione@simmweb.it 

Per difficoltà nella compilazioni dei form di iscrizioni:

webmaster@simmweb.it

Per maggiori informazioni su iscrizioni al XV Congresso Nazionale SIMM 2018, contattare la segreteria organizzativa:

congresso2018@simmweb.it

3277549152

Hai trovato errori o refusi ti invitiamo a segnalarli al seguente link